Addio a Enrique Irazoqui, il volto di Gesù nel film di Pasolini girato a Matera

MATERA – Si è spento, all’età di 76 anni a Barcellona, Enrique Irazoqui. E’ suo il volto del Cristo scelto da Pier Paolo Pasolini per “Il Vangelo secondo Matteo”, girato a Matera. Il film contribuì a consacrare la città quale set biblico a livello internazionale ma anche a riaccendere l’interesse verso i Sassi, che da lì a qualche anno sarebbero diventati Patrimonio mondiale dell’umanità.

Per questa ragione nel 2011, mentre Matera si candidava al titolo di Capitale Europea della Cultura 2019, la Fondazione Matera Basilicata 2019 conferì ad Irazoqui la cittadinanza onoraria. L’ultima volta del maestro a Matera nel 2019, quando la città celebrava il suo anno speciale. Chiamato dal regista svizzero Milo Rau prese parte al suo lavoro teatrale e poi cinematografico “Il Nuovo Vangelo”, nel ruolo di Giovanni Battista.