Ancora sangue sulle strade lucane. Scontro frontale sulla Bradanica, fatale per due operai Stellantis

LAVELLO- Ancora sangue sulle strade lucane. Pesante il bilancio dell’incidente che si è verificato nel pomeriggio sulla statale 655 “Bradanica” nel territorio del comune di Lavello, all’altezza del km 55. Un autoarticolato si è scontrato con una Hyundai iX35 i cui occupanti, due operai Stellantis, sono morti sul colpo.

Fatale l’impatto per i due lavoratori che stavano recandosi in fabbrica. Si tratta di un 47enne di Lavello e di collega 50enne campano, domiciliato nel centro dauno. Trasferito in eliambulanza all’ospedale San Carlo di Potenza l’autista del mezzo pesante. Ancora da chiarire l’esatta dinamica dell’incidente. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco, il 118, le squadre Anas e le forze dell’ordine. Il tratto è rtimasto chiuso per consentire le operazioni di soccorso e i rilievi del caso.