Avigliano, arrestato topo d’appartamento

AVIGLIANO – Un uomo di 34 è stato arrestato dai carabinieri, ad Avigliano, con l’accusa di furto continuato aggravato.

I militari hanno eseguito un’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal gip presso il Tribunale di Potenza, su richiesta della Procura della Repubblica.

L’accusa si riferisce ad alcuni furti in appartamenti avvenuti ad Avigliano fra agosto 2019 e gennaio 2020. Le indagini, scaturite dalle denunce sporte da chi ha subìto le infrazioni nelle proprie abitazioni al comando dei carabinieri di Avigliano hanno consentito di acquisire elementi probatori che P.A. (queste le iniziali dell’uomo) aveva portato a termine diversi furti nelle case del circondario. Le investigazioni sono state agevolate dalle testimonianze ma anche dall’utilizzo delle immagini estrapolate dai sistemi di videosorveglianza presenti sul territorio. Grazie a queste l’uomo è stato arrestato e portato nella casa circondariale di Potenza.