23 Jul 2019
BREAKING NEWS
Home / Cronaca  / Avis, appello ai vacanzieri: “Venite prima a donare”

Avis, appello ai vacanzieri: “Venite prima a donare”

POTENZA – ”Prima di partire per le vacanze, andate a donare”: è l’appello lanciato dal neo presidente dell’Avis regionale di Basilicata, Sara De Feudis, a Potenza nel corso di una conferenza stampa, alla quale erano presenti i ragazzi che svolgono il servizio civile presso le sedi, organizzata per fare il punto della situazione sull’attività dell’associazione e sulle molteplici attività che la vedono coinvolta durante questo periodo dell’anno. “Da sempre l’Avis di Basilicata, presente in maniera capillare sul territorio con le quasi 100 sedi, svolge in maniera responsabile e costante il proprio volontariato in modo da non far mancare il sostegno agli ammalati ed alle famiglie, basti considerare infatti che l’85% delle donazioni in Basilicata viene garantita dai nostri donatori Avis. Nel corso del 2018 sono state oltre 17 mila le donazioni, oltre 9 mila quelle dall’inizio di quest’anno fino a giugno, e oltre 20 mila soci”. L’estate rappresenta sempre un momento particolare in cui le emergenze aumentano e l’impegno deve essere mirato a non far scattare l’urgenza. E’ proprio la stagione estiva, infatti, quella più critica per le scorte di sangue che spesso non sono sufficienti per coprire tutte le attività chirurgiche e assicurare le trasfusioni.

 

Approfondimenti sull’edizione cartacea de “La Nuova del Sud”