Basentana, avanza lo spartitraffico centrale

FERRANDINA – Sulla 407 Basentana, ultimata un’altra tratta della barriera spartitraffico centrale in calcestruzzo sulla carreggiata sud, tra il territorio di Ferrandina in direzione di Metaponto tra i km 52 e 54, e Salandra; nel tardo pomeriggio di oggi, i cantieri sono stati poi completamente rimossi anche sulla carreggiata nord, in direzione di Potenza.

Si conclude così l’intero intervento del lotto C1 e C2 per 9 km – per un investimento complessivo di oltre 8,2 milioni di euro – eseguito da Anas tra Ferrandina e Salandra, gradualmente fruibile già a partire dai mesi scorsi.