“Black and White”, le decisioni del Riesame

POTENZA – Enzo Giordano resta in carcere, Umberto Lopiano passa agli arresti domiciliari. Questo il verdetto del tribunale del Riesame di Potenza in merito ai ricorsi avanzati dagli avvocati Fabio Di Ciommo e Massimo Maria Molinari, rispettivamente difensori del titolare di una barberia e di un bar di Potenza trovati in possesso lo scorso 5 febbraio, complessivamente, di circa 1 kg di cocaina e 18 mila euro in contanti nell’ambito dell’operazione denominata Black and White.

Ma proprio sul fronte del sequestro delle somme di denaro sono arrivati i risultati più importanti per le difese: il Riesame ha infatti disposto la restituzione delle somme agli indagati: si tratta di 16.435 euro per quanto riguarda Giordano e circa 2mila euro per Lopiano.

(Maggiori dettagli sull’edizione cartacea de La Nuova del Sud)