Blitz al mercato del mese di Potenza, sequestrati dai vigili urbani capi contraffatti

POTENZA- Capi di abbigliamento di provenienza sconosciuta, recanti marchi con ogni probabilità contraffatti, sono stati sequestrati a Potenza dalla polizia locale nell’ambito dei controlli al mercato mensile di via della Fisica. Non è stato possibile procedere all’identificazione delle persone straniere che esponevano per la vendita la merce sequestrata, essendosi date alla fuga alla vista della pattuglia degli operatori.

Sono in corso indagini per definire l’identità dei responsabili, anche attraverso l’acquisizione di filmati registrati dalle telecamere di videosorveglianza. La merce inoltre era collocata lungo il percorso del mercato mensile, occupando spazi non rientranti tra quelli regolarmente concessi per la vendita ambulante.