Brienza, consegnati i lavori per il completamento della rete fognaria di Contrada Monte

BRIENZA – Firmato ieri mattina in Comune a Brienza il contratto di consegna dei lavori per il completamento della rete fognaria di Contrada Monte. Sono 105 le famiglie residenti interessate che attendono la risoluzione di questa vicenda che si protrae da circa 25 anni. Con l’inizio dei lavori nei prossimi giorni, entro cinque mesi l’opera dovrebbe essere completata. Nello scorso mese di aprile Acquedotto Lucano ha terminato le procedure per appaltare i lavori; un investimento pari a circa 480 mila euro. Si tratta di un progetto pensato ed avviato a metà degli anni Novanta, che prevedeva la costruzione di poco meno di dieci chilometri di condotte fognarie e che non era stato ultimato per motivi di carattere amministrativo, compresa la necessità di completare le procedure espropriative per l’acquisizione dei terreni attraversati dalla rete. Il Comune di Brienza, dopo avere provveduto ad eseguire tutti i necessari espropri, in quanto responsabile della progettazione definitiva, si è occupato dell’adeguamento del progetto alla più recente normativa, nonché alla necessità di prevedere tecnologie più moderne ed efficienti.

 

Approfondimenti sull’edizione cartacea de “La Nuova del Sud”