Bucaletto: prima volano gli schiaffi, poi gli spari. Lite in strada

POTENZA- Una violenta discussione legata a vecchi contrasti e dissapori di natura personale culminata con l’esplosione di alcuni colpi con una pistola scacciacani.

Si sono vissuti attimi di paura nel tardo pomeriggio di ieri a Bucaletto, all’immediata periferia di Potenza.

Protagonisti della vicenda due uomini, entrambi gravati da precedenti di polizia: avrebbero iniziato a litigare in strada, poi all’improvviso uno dei due avrebbe esploso i colpi con la pistola scacciacani. Prima sarebbero invece volati schiaffi e qualche pugno, non è chiaro se solo tra loro due o anche con la partecipazione di altre persone. Alla base di tutto, come detto in precedenza, vecchi dissidi di natura personale.

Approfondimenti sull’edizione cartacea de “La Nuova del Sud”