16 Jul 2019
BREAKING NEWS
Home / Cronaca  / Bucaletto, sfratto a ottobre per 147 famiglie: “Non sappiamo che fine faremo”

Bucaletto, sfratto a ottobre per 147 famiglie: “Non sappiamo che fine faremo”

POTENZA – Hanno tempo fino al 10 ottobre le 147 famiglie potentine di Bucaletto. Condizioni che non sono state accolte positivamente. “Ci siamo riuniti qui perché ci sentiamo lasciati soli, abbiamo timore di essere “cacciati” e di ritrovarci senza un tetto”. Il bando dell’Ater di Potenza, realizzato con l’intento di smantellare i prefabbricati di Bucaletto ed edificare dei nuovi appartamenti, non sembra convincere i residenti, che hanno deciso di indire ieri mattina un’assemblea. Tutto questo a distanza di una settimana esatta dalla conferenza stampa promossa in forma congiunta da Comune di Potenza e Ater per informare la comunità circa il provvedimento adottato, che prevede l’erogazione tramite una social card di un contributo economico per tre anni a chi lascia il prefabbricato di Bucaletto, compreso tra i 300 e i 400 euro al mese, ai quali si somma un sostegno ‘una tantum’ pari a 500 euro.

 

Approfondimenti sull’edizione cartacea de “La Nuova del Sud”