Calcio, il portiere del Rotonda perde i sensi dopo uno scontro di gioco: rianimato in campo, è in ospedale per accertamenti

CASERTA – Attimi di paura ieri pomeriggio a Caserta, dove durante la partita tra Casertana e Rotonda valevole per il girone H di serie D il portiere dei lucani, Kapustins, è rimasto a terra privo di sensi dopo uno scontro di gioco con un avversario. Immediato l’intervento dei sanitari del 118 che hanno rianimato il calciatore anche con l’utilizzo del defibrillatore. Quanto è stato portato in ospedale Kapustins era cosciente: dopo quindici minuti di paura si è infatti rialzato con le sue gambe anche se in evidente stato confusionale. Le sue condizioni sono considerate buone. La partita è poi ripresa regolarmente con i padroni di casa che si sono imposti con il punteggio di 2-0.