Calcio lucano, consegnati gli “oscar” del Cr Basilicata relativi alla passata stagione

TITO- È stata un vero successo la festa che ha visto riunito tutto il calcio dilettantistico lucano all’- hotel Santa Loja di Tito Scalo. All’evento, organizzato dal Comitato Regionale della Lnd Basilicata con Eni, hanno partecipato le società affiliate, qualificati e prestigiosi ospiti che hanno reso, ancora più interessante, l’edizione di quest’anno. Tra di essi il presidente del CrB Piero Rinaldi, quello della Lega Nazionale Dilettanti nonché vice presidente vicario della Figc Cosimo Sibilia e il responsabile coordinamento progetti Eni Val d’Agri Walter Rizzi. Durante la manifestazione sono stati ricordati personaggi che, a vario titolo, hanno contribuito alla promozione del calcio dilettantistico lucano, ai quali il Cr Lnd Basilicata ha dedicato due riconoscimenti importanti: il premio giornalistico “Renato Carpentieri” è stato assegnato al giornalista de “La Gazzetta dello Sport” Nicola Binda, mentre i premi “Gennaro Tullipano”, per il fair play e la solidarietà, sono andati a Domenico Di Pinto dell’Or.sa Avis Borussia , a Gaetano Marchese presidente della Likos e all’Oraziana Venosa Juniores.

 

Approfondimenti sull’edizione cartacea de “La Nuova del Sud”