18 Aug 2019
BREAKING NEWS
Home / Cronaca Giudiziaria

POTENZA- Un’intera comunità distrutta dal dolore per la perdita di un angelo indifeso di appena tre anni e mezzo. Ieri pomeriggio Muro Lucano si è fermata per i funerali del piccolo Simone Lombardi, morto sabato pomeriggio dopo un tragico incidente stradale mentre si trovava in macchina con i suoi genitori.

0

MELFI – Dopo circa cinquanta giorni ”esilio” terminato per il sindaco di Melfi, Livio Valvano. Il gip del tribunale di Potenza ha infatti revocato il divieto di dimora nei confronti del primo cittadino, coinvolto nell’inchiesta sulle presunte gare pilotate al Comune di Melfi e gli affidamenti diretti di lavori pubblici per favorire ditte amiche.

0

POTENZA – Il gup del tribunale di Potenza, Ida Iura, ha condannato dieci persone a pene comprese tra 1 anno e 10 mesi e 2 anni e 10 mesi nei confronti degli imputati che hanno fatto ricorso al rito abbreviato nell’ambito dell’inchiesta sulla mafia nel Metapontino sui clan operanti lungo la fascia jonica lucana.

POTENZA – La corte d’assise di Potenza ha affidato al perito Luca Bartoli di Salerno il compito di effettuare gli accertamenti sulla capacità d’intendere e di volere di Gianmarco Mossuto, il 29enne accusato di aver ucciso poco più di un anno fa a Montescaglioso il 42enne Luigi D’Aria, il cui corpo senza vita fu trovato senza vita nelle campagne alla periferia del paese.

POTENZA – E’ giunta ieri la condanna a 26 anni per Nicola Lucchetti, il 66enne accusato di aver ucciso il 6 marzo del 2017 il pastore 34enne di Salandra, Andrea Lauria.

POTENZA – Il tribunale di Potenza ha condannato a tre anni e sei mesi Giuseppe Corbisiero, all’epoca dei fatti maestro di sostegno presso la scuola primaria di Ruoti.

POTENZA – E’ stata effettuata mercoledì a Parma l’autopsia sul corpo di Francesco Telesca, il 21enne di Potenza deceduto la scorsa settimana dopo aver lottato per cento giorni tra la vita e la morte.

POTENZA – “Il reato di peculato consiste nella appropriazione del denaro di cui il pubblico ufficiale abbia la disponibilità per motivi di ufficio e non nella irregolarità della tenuta della documentazione contabile.

POTENZA – Con l’accusa di aver costretto una ragazza minorenne a prostituirsi con uomini molto più grandi di lei, Michelina Stanchi, 48enne di Potenza, è stata condannata a cinque anni di reclusione e 20mila euro di multa (il pubblico ministero, al termine della sua requisitoria, aveva chiesto una condanna a sei anni e 30mila euro di multa).

POTENZA – Dal febbraio all’aprile del 2018 avrebbe ripetutamente picchiato e minacciato, anche di morte, la mamma, arrivando in un’occasione ad afferrarla per il collo, quasi a volerla soffocare, e a colpirla con un pugno di testa, provocandole un trauma cranico giudicato guaribile in tre giorni.

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19