23 Jul 2019
BREAKING NEWS
Home / Potenza e Provincia

POTENZA – “Che ne facciamo di tutte le fermate per il trasporto urbano che negli ultimi due anni hanno riempito di squallide ferraglie tutti i rioni della nostra città?”

0

CANCELLARA – I carabinieri della stazione di Cancellara hanno arrestato in flagranza di reato un 57enne del luogo, ritenuto responsabile di lesioni personali aggravate e porto di armi od oggetti atti ad offendere.

0

POTENZA – Mobili distrutti, pareti sfondate, carte, vestiti sporchi e muri imbrattati. Un vero e proprio campo di battaglia.

SENISE – Ancora un’auto in fiamme nelle ore notturne in Basilicata. Questa volta l’episodio si è verificato a Senise. E da una prima ricostruzione pare che si tratti di un atto doloso.

LAGONEGRO – Alcuni giorni fa gli ufficiali di P.G. della Guardia di Finanza della Sezione di Polizia Giudiziaria della Procura della Repubblica di Lagonegro, unitamente a personale dell’Arma e della Ps della locale Sezione di Polizia Giudiziaria, hanno dato esecuzione ad una ordinanza cautelare di applicazione della misura degli arresti domiciliari nei confronti di S.A. residente a Scalea (Cs).

VIGGIANO – Il presidente della Regione Basilicata, Vito Bardi e l’assessore regionale alla Sanità, Rocco Leone hanno partecipato ieri, a Viggiano, alla cerimonia di apertura dell’Hospice “Il Mandorlo”, struttura sanitaria residenziale dedicata all’assistenza e al ricovero temporaneo di pazienti affetti da patologie progressive in fase avanzata a rapida evoluzione.

POTENZA – Con la presentazione della giunta comunale da parte del sindaco Mario Guarente e le formalità di rito si è insediato ufficialmente il consiglio comunale del capoluogo di regione.

MARATEA – “Mario è stato un sindaco immenso, un rappresentante autorevole in istituzioni sovracomunali, un uomo buono con tratti di spigolosità e di pervicacia che ne provavano la sua autenticità”.

ATELLA – Brusco passo indietro nella vertenza Cmd, che da mesi sta vivendo una lunga fase di trattativa che vede protagonisti i sindacati da un lato e il presidente e l’amministratore delegato di Costruzioni Motori Diesel dall’altro.

LAURENZANA – Il giudice del Tribunale di Potenza, Flavia del Grosso, al termine del processo celebrato con rito ordinario, ha condannato a sei mesi di reclusione per diffamazione aggravata, Salvatore Urga (difeso dall’avvocato Antonello Molinari), medico e attuale ViceSindaco del Comune di Laurenzana.