22 Jul 2019
BREAKING NEWS
Home / Cultura  / Cinema, Papaleo tra i protagonisti di una favola western

Cinema, Papaleo tra i protagonisti di una favola western

POTENZA- E’ uscito giovedì scorso l’ultimo film di Sergio Rubini “Il grande spirito”. Tra i protagonisti della pellicola l’attore lucano Rocco Papaleo. Il lungometraggio racconta la storia di Tonino, un ladro in cerca del colpo che possa assicuragli uan vita agiata. Quando durante una rapina in cui era stato relegato al ruolo di palo, l’occasione che aspettava sembra finalmente arrivata: il bottino finisce casualmente nelle sue mani e Tonino scappa con la refurtiva sui tetti di Taranto. Ferito e stremato, trova rifugio in una soffitta arredata come un appartamento, abitata da uno strano personaggio: Renato (Rocco Papaleo) che si è dato il soprannome di Cervo Nero perché si ritiene un indiano, parte di una tribù in perenne lotta contro gli yankee. Renato si rende conto di essere capitato nella vita di un pazzo, ma che è anche la sua unica àncora di salvezza: Tonino è ricercato da tutti, e forse la follia di Renato può aiutarlo anche in questo. Fra i due nascerà un’intesa frutto dell’emarginazione, della solitudine e di un’insospettabile comune visione del mondo.

 

Approfondimenti sull’edizione cartacea de “La Nuova del Sud”