Coltivava cannabis per poi spacciarla, ai domiciliari un 65enne di Pisticci

PISTICCI – Coltivava cannabis per poi spacciarla

La Polizia di Matera ha arrestato in flagranza di reato, a Pisticci, un agricoltore sessantacinquenne incensurato. L’ipotesi di reato a suo carico è di coltivazione, cessione e detenzione di sostanza stupefacente.

Gli agenti dopo aver assistito alla cessione di 33 gr di marijuana a un 56enne del posto, avvenuta nelle campagne di Marconia, hanno bloccato entrambi gli uomini, per sottoporli a perquisizione.

All’interno di un terreno in uso al sessantacinquenne, sono state rinvenute 72 piantine di cannabis tra i 50 e gli 80 cm, insieme a numerosi vasi contenenti semi non ancora germogliati

Nel giardino in uso al cinquantaseienne a Pisticci, sono state sequestrate 10 piante di cannabis.

L’uomo di 65 anni è stato arrestato e sottoposto agli arresti domiciliari in attesa del giudizio di convalida. Il più giovane, invece, è stato denunciato all’Autorità Giudiziaria in stato di libertà