Concerti, a Tito questa sera di scena il cantautore Dente

TITO – Dopo l’apertura con Davide Toffolo e il dj set diEarth Life, prosegue la rassegna di musica indipendenteche il Centro per la creatività Cecilia di Tito propone ogni anno.

I prossimi appuntamenti di Cecilia per la musica,tra concerti e dj sets, saranno il 27 e 28 dicembre: protagonisti il noto cantautore Dente, con brani storici del suo repertorio insieme ad anticipazioni dal nuovo disco in arrivo nel 2020; Clap!Clap!,musicista fiorentino che, dopo diversi dischi solisti, ha creato un progetto nel quale amalgama musica africana ed elettronica di stampo occidentale chegli sta consentendo di avere visibilità anche oltre i confini nazionali. Giuseppe Peveri, in arte Dente, accompagnato dalla sua band, porterà in scena il meglio del suo repertorio, brani come Invece tu, Chiuso dall’interno, Coniugati passeggiare, e tanti altri ancora. Canzoni essenziali, ricercate nei testi e negliarrangiamenti, che in oltre dieci anni di carriera l’hanno reso uno dei più apprezzati cantautori del nostro Paese. I concerti saranno anche un’occasione unica per ascoltare dal vivo l’ultimo singolo Anche se non voglioinsieme ad alcune anticipazioni dalnuovo disco di inediti, che saràpubblicato nel 2020, a distanza di 4 anni dall’ultimo “Canzoni per metà”.Dentenasce a Fidenza (PR) nel 1976. Poco più che adolescente, intraprende la sua avventura musicale come chitarrista dei Quic, passando per la bandLa Spina, con cui pubblica due album alla fine del secolo scorso, per poi intraprendere la carriera solista nel 2006. DENTE è uno dei più apprezzati cantautori italiani, un musicista che negli anni ha conquistato un pubblico sempre più numeroso e affezionato riuscendo a imporre il suo personalissimo linguaggio pop dai tratti essenziali e ricercati. Ad oggi ha pubblicato 6 album in studio, un Ep digitale e un libro.Ha collaborato con numerosissimi artisti del panorama italiano come Perturbazione, Arisa, Marco Mengoni, Le Luci dellaCentrale Elettrica, Manuel Agnelli, Coez, Brunori s.a.s., Enrico Ruggeri e Selton per citarne solo alcuni.Ad esibirsi prima dell’ospite principale sarà Valerio Zito, paroliere e copywriter, voce e penna del progetto musicale omonimo, iniziato ufficialmente nel 2007 presso il CET di Mogol. Lucano di nascita, da anni vive e lavora principalmente tra Milano e Potenza. Dopo il primo EP “Nomi, cose, chissà” (2011) e il secondo lavoro di inediti “Live 7 camicie” (2013), è protagonista di un tour in piccoli club d’Italia con vari opening act (Brunori Sas, Dimartino, Bobo Rondelli). Nel 2016 esce “Davanzali”, singolo che l’autore definisce una “advertisong” trattandosi di una canzone promossa come fosse un vero brand attraverso operazioni social mirate e uno speciale videospot dedicato. Il brano, arrangiato e mixato da Antonio Filippelli presso “L’isola” di Milano”, anticipa un sound pop/rock che rimane fedele all’origine cantautorale del progetto.L’evoluzione continua con “L’amore sui tetti” (2017), inno alla propositività ispirato dalle visioni del pittore Marc Chagall. La sperimentazione e l’inserimento della componente elettropop trovano naturale compimento nell’identità attuale del progetto, raggiunta anche grazie al supporto dei fidati musici Donato Gerardi (Francesca Michielin, Hi-Yellow), Michele Boni (Arisa, Gaia Gozzi) e Alessandro Centurelli (Gianluca Grignani, Francesco Sarcina). L’ultimo lavoro è il singolo “Abraccadrà”, prodotto da Ivan Rossi e disponibile da giugno sulle principali piattaforme digitali. Il brano ha conquistato una importante anteprima su Billboard Italia eil passaggio suMTV New Generation, con unvideoclip entrato in rotazione sul canale TV Sky di MTV. A fine autunno verrà pubblicato ancora un inedito, in attesa di un nuovo disco. Dopo il concerto di Dente invece un nuovo appuntamento con The FEEdbACKERS dj set,tra i più amati djs del capoluogo, che proporranno come sempre non un semplice set, ma un incontro di varie performance artistiche con la selezione musicale di Fester Niko, Sacco&Vanzetti, Manuel Pasos e Anonymous.Ingresso alle 21, biglietto 15 euro+ d.p.A chiudere il cartelloneCecilia per La Musica 2019sarà Clap! Clap!sabato28 dicembre ore 22.00.Cristiano Crisci, in arte Clap! Clap!, musicista fiorentino che, dopo diversi dischi solisti, ha creato un progetto che fonde musica africana ed elettronica di stampo occidentalee grazie al quale viaggia in tutto il mondo. Nel suo ultimo lavoro mescola campionamenti, folk sudafricano e canti popolari provenienti dal Sud Italia. Ha suonato in alcuni dei più importanti festival italiani e internazionali e il cantautore statunitense Paul Simon l’ha voluto come produttore di alcuni suoi brani. Dopo Clap! Clap! toccherà al duo Shake Beat, da sempre moltoapprezzato nel capoluogo:in consolle Aniello Golluscio e Maurizio Marchese. Attraverso numerosi progetti con club italiani e grazie alla loro esperienza decennale, il loro Dj set è ormai ospite in tutta italia, vantando collaborazioni con artisti di spicco del panorama europeo e spaziando dai beat più ricercati ai groove più ritmati, creandosempre un feeling con la dancefloor. Ingresso alle 22, biglietto 15€+ d.p.