Coronavirus, contagi sotto quota 100. E al Madonna delle Grazie dimettono un 93enne

POTENZA – Sotto il muro dei 100. La Basilicata torna a contagio zero e ora si ritrova con appena novantatré positività da fronteggiare, con un terzo dei lucani però ancora in cura in ospedale.

Tutti negativi gli ultimi 414 tamponi processati, 170 dei quali relativi alla indagine epidemiologica del comune di Tricarico. Undici le persone guarite. Ai 93 positivi vanno aggiunti nel complesso 27 persone decedute.

Mentre schizzano a 272 i guariti dall’inizio dell’emergenza. Sempre due i pazienti diagnosticati in altre regioni, residenti in Basilicata dove si trovano in isolamento domiciliare. Complessivamente sono stati analizzati 22.581 tamponi, di cui 22.170 risultati negativi. E da tre giorni ormai non varia il numero dei pazienti ricoverati presso le due strutture ospedaliere lucane. Trenta, di cui 10 al San Carlo e 20 al Madonna delle Grazie, con un solo degente in Rianimazione a Matera. I lucani in isolamento domiciliare sono 63. A Irsina, intanto, è stato completato lo screening epidemiologico.

Approfondimenti sull’edizione cartacea de “La Nuova del Sud”