Coronavirus, giornata da “doppio zero”: nessun contagio e terapie intensive vuote

POTENZA – Nessun test è risultato positivo dall’analisi degli ultimi 523 tamponi processati.

Negativi, anche altri 45 esami effettuati nell’ambito dello screening epidemiologico sulla comunità di Irsina.

E trecentoventinove relativi invece ancora all’indagine sulla cittadinanza di Tricarico, dove ricordiamo, era stata riscontrata una sola positività. Continua nel frattempo a crescere il dato relativo alle persone guarite, dal bollettino di ieri ne sono state segnalate altre tre. 336 quelle invece che hanno sconfitto il virus dall’inizio della pandemia. Tra i guariti al Coronavirus anche l’unico ricoverato in Terapia Intensiva. Infatti, la persona che fino a domenica si trovava in Rianimazione all’Ospedale Madonna delle Grazie di Matera, in seguito a doppio tampone negativo, è stata spostata in area non Covid, sia pure nello stesso reparto. Quindi il lucano è ancora in terapia intensiva, ma non più per Covid19. Intanto scendono a 34 i casi attuali, più 2 pazienti diagnosticati in altre regioni, residenti in Basilicata dove si trovano in isolamento domiciliare e altri 3 pazienti, uno residente a Torino e due in Comuni della Lombardia, tutti in isolamento domiciliare in Basilicata.

Approfondimenti sull’edizione cartacea de “La Nuova del Sud”

di Michelangelo Russo