Coronavirus, Pittella chiede trasparenza alla task force: “Serve la chiarezza di Borrelli”

POTENZA- Chiarezza nella comunicazione, trasparenza e soprattutto un coro unanime di voci.

E’ l’appello inviato dall’ex governatore Marcello Pittella al governo regionale e in particolare ai componenti dell’unità di crisi coronavirus di Basilicata. Il consigliere regionale del Partito democratico di Basilicata con un video messaggio sui social, ha pubblicamente esposto la necessità di essere audito dalla Task force nella giornata odierna per provare a dare il suo conributo nella gestione della delicata fase dell’emergenza. “Provo a lanciare un messaggio, una richiesta all’unità di crisi regionale, alla Task force e al governo regionale- ha evidenziato Pittella- ho provato ad accogliere in questi due giorni, centinaia di messaggi di sindaci, amministratori, colleghi medici, domande a cui non riesco a dare una risposta. La mia richiesta è di incontrare l’unità di crisi perché ho sete di notizie, di dettagli, ho bisogno di comprendere quali sono le iniziative che si intende mettere in campo, anche per essere di utilità, nel rapporto con i territori”.

Approfondimenti sull’edizione cartacea de “La Nuova del Sud”