Coronavirus, ricostruita la rete dei contatti del trecchinese. In nove sul bus con lui

TRECCHINA – Anche la signora ultraottantenne ieri pomeriggio è stata sottoposta al tampone, pur non riscontrando alcuna forma di sintomatologia.

Intanto l’amministrazione guidata dal sindaco Ludovico Iannotti ha deciso di riunire il Coc per valutare quali misure predisporre nel tentativo di evitare altri contagi.

Incontro che si è protratto per l’intero pomeriggio. Il primo cittadino ha emesso l’ordinanza di quarantena nei confronti dei due residenti. In merito al provvedimento di chiusura delle scuole, l’intervento di sanificazione degli ambienti scolastici non è stato ancora ultimato. Per cui anche oggi le attività rimarranno sospese. Dall’amministrazione inoltre giungono anche altre direttive di carattere generale rivolte alla comunità. Per quanto riguarda le attività di aggregazione quali ad esempio palestre, supermercati, farmacia, banca, poste e altri luoghi di aggregazione, “si raccomanda l’osservanza scrupolosa della buona pratica delle dieci regole di misure di prevenzione igienico sanitarie, nonché soluzioni idroalcoliche per il lavaggio delle mani”. In mattinata è stata invece ricostruita la rete dei contatti.

Approfondimenti sull’edizione cartacea de “La Nuova del Sud”

di Michelangelo Russo