Coronavirus, sale a quattro il numero dei contagiati lucani

POTENZA – Altri tre nuovi casi di contagio da Coronavirus nel giro di poche ore.

Sono risultati positivi ai test il prefetto di Matera Rinaldo Argentieri e due docenti universitari, in servizio presso l’Università degli Studi della Basilicata.

Il primo è stato trasferito all’ospedale Madonna delle Grazie, in isolamento. I due prof, invece, si trovano in quarantena presso le proprie abitazioni. Salgono così a 63 i tamponi effettuati sul territorio lucano. Sta meglio il 46enne di Trecchina, a una settimana di distanza dal contagio avvenuto.