Coronavirus, task force lucana al “mare”. Niente dati soltanto in Basilicata

POTENZA- Da tre settimane ormai la task force lucana si concede un giorno di riposo.

Niente bollettino Covid per 24 ore, contrariamente a quanto fatto precedentemente. Ieri si è ulteriormente superata. Non solo non ha reso pubblici i dati, ma non li ha neanche messi a disposizione del Dipartimento della Protezione Civile.

Risultato? La Basilicata è l’unica regione d’Italia a far segnare lo “zero” nella casella dei tamponi processati nella giornata di ieri. Qualcuno, evidentemente, è convinto che il fenomeno è ormai sotto controllo. Ergo, stupidi gli altri a lavorare anche di domenica a luglio. Eppure regioni come Valle d’Aosta e Umbria, dove pure la curva epidemiologica si è notevolmente appiattita, con casi inferiori alle 10 positività, continuano comunque incessantemente a comunicare i dati. Soltanto in Basilicata, invece, ci si gode un “giorno di mare”.

Approfondimenti sull’edizione cartacea de “La Nuova del Sud”