Covid-19, mai così tanti casi in un giorno: altri 57 contagi

POTENZA – Record di casi di Coronavirus rilevati nelle ultime 24 ore in Basilicata. Sono 74 su 1116 test processati (17 però riferiti a pugliesi che hanno effettuato tamponi in Basilicata). Un quadro allarmante. Fermento al San Carlo. Il focolaio che ha interessato il reparto di Ostetricia e Ginecologia, esploso durante una festa privata svoltasi ad Avigliano, fin qui ha causato 21 positività: 17 ostetriche, due operatori socio-sanitari e due medici anestesisti.

Complessa la situazione nel Materano. Nove casi a Matera, sette sono stati rilevati invece a Tricarico, tre dei quali in un nucleo familiare e purtroppo a causa della positività di una ragazza che frequenta il liceo sono stati sottoposti a tampone tutti i compagni di classe. Cinque se ne contano invece a Miglionico. Così come a Ferrandina dove sono dieci ora i positivi: due nuclei familiari, una coppia ed un cittadino. Altri tre casi a Pomarico, dove il rientro dall’estero per motivi di lavoro di un ragazzo ha provocato un cluster tra amici. Quattro ora le positività. E quattro sono anche i nuovi positivi scovati a Calciano, tre invece a Nova Siri. Uno per parte a Policoro e Grottole. Nel potentino, nove nel capoluogo più un calabrese domiciliato sempre a Potenza. Due a Roccanova. Casi singoli invece a Noepoli, Baragiano, ancora Pescopagano e Venosa, Aliano, Lavello, Campomaggiore, Castelmezzano e Tito. 38 complessivamente i pazienti ricoverati nei reparti Covid. Sono 11, infine, le persone guarite nella giornata di ieri.