Covid, cresce il numero di ricoverati: tre in terapia intensiva

POTENZA – Sale ancora il numero dei positivi nella struttura riabilitativa gestita dai Padri Trinitari a Venosa. Scoperte altre 14 positività tra ospiti e personale. Con 62 casi tra gli assistiti e 10 tra gli operatori, il numero dei contagi determinati dal maxi focolaio è arrivato a 72.

E così se scende il dato dei lucani attualmente positivi, ora 1.362, per effetto delle quattro positività riscontrate a fronte di appena 302 tamponi processati nella giornata di domenica e contestualmente delle 29 guarigioni, preoccupa l’inversione del tasso di ospedalizzazione. Cinquanta i pazienti ricoverati. Ben sette in più rispetto allo scorso weekend, con tre lucani in cura nelle Terapie Intensive.