Covid, infermiere del San Carlo muore a 59 anni

POTENZA – Abriola è in lutto per la morte, a causa del Covid-19, di Michele Lombardi, infermiere dell’ospedale San Carlo di Potenza. A dare la triste notizia è stato il primo cittadino, Romano Triunfo: “Oggi Abriola piange un’altra vittima a causa del Covid-19, questo maledetto virus ha colpito il nostro caro amico Michele Lombardi, operatore sanitario (infermiere ) presso l’ azienda ospedaliera San Carlo di Potenza.

Alla famiglia vanno le più sentite condoglianze mie, dell’amministrazione comunale e dell’intera comunità di Abriola”. L’uomo, 59 anni, era risultato positivo al Coronavirus meno di una settimana fa e si trovava in isolamento domiciliare. Le sue condizioni, però, sarebbero improvvisamente peggiorate fino al decesso.