Cup Matera, tornano i vandali

MATERA- Tornano i vandali nella sede deI centro prenotazioni a Matera e si richiude. E’ il direttore dell’Asm Annese a segnalare l’ennesima azione vandalica questa volta, nella sede del Cup di via Matteotti.

Nella notte di mercoledì, ignoti hanno causato danni tali ad impedire l’accesso al Cup in uno stabile in cui vi sono altre abitazioni. “Questo gesto, l’ennesimo, oltre a destare preoccupazione per l’incolumità degli operatori – dice Annese – ingenera sdegno e sconforto in quanto principalmente rivolto ad una sede di lavoro di chi quotidianamente è impegnato a raccogliere le prenotazioni delle visite mediche e delle prestazioni sanitarie dei cittadini”. Annese ha chiesto l’installazione di un sistema di videosorveglianza.