Documentari, immagini per raccontare il dramma delle vittime della tratta

POTENZA- Dare voce alle ragazze vittime della tratta ma soprattutto a chi con ogni mezzo lavora per salvarle dalla strada. E’ questa la mission alla base del docufilm “Princess – contro la tratta” realizzato dalla regista Chiara Sambuchi. Domani alle ore 18,30 presso lo spazio di Scambiologico in piazzale Istria 1 a Potenza si terrà la proiezione del documentario alla presenza della regista. Il documentario racconta la drammatica condizione delle ragazze nigeriane vittime della tratta della prostituzione ed in particolare di come la protagonista, Princess Inyang Okokon, cerca con ogni mezzo di salvare le ragazze dalla strada e dai loro aguzzini: le nasconde in case protette, le sostiene quando le minacce degli sfruttatori diventano troppo pressanti, da loro forza nel quotidiano lavoro di superamento del trauma, le aiuta a ricrearsi una nuova vita.

 

Approfondimenti sull’edizione cartacea de “La Nuova del Sud”