Eccellenza, restano in otto per la corsa alla Coppa

POTENZA – Murese, Ferrandina, Montescaglioso, Grumentum, Policoro, Real Senise, sottoleinaVultur e Melfi sono le squadre che si sono qualificate per i quarti di finale della Coppa Italia di Eccellenza “Gian Franco Lupo” dopo i risultati delle gare andate in scena domenica scorsa. Risultati sostanzialmente in linea con le aspettative della vigilia, eccezion fatta, forse, per la qualificazione della Vultur che, grazie al 4-1 conquistato a Ripacandida dopo il pirotecnico 3 a 3 del “Corona”, ha di fatto conquistato il pass. Per la compagine di mister Natale le cose si erano anche messe male, visto che i ragazzi di Cassese si erano portati in vantaggio con Larotonda. Pratica poi archiviata prima della ripresa grazie alle reti di Rizzi (doppietta) e Di Tolve. I bianconeri hanno poi arrotondato il punteggio a gara praticamente finita con la quarta rete messa a segno da Salcino. Ha invece bissato il successo dell’andata il Grumentum ed ha battuto i cugini di Moliterno con le reti di Mastroberti, Sambataro, alla seconda rete stagionale in altrettante partite, e Briamonte. Per il Moliterno, che ora potrà pensare solo al campionato, nulla da fare anche se la prestazione è parsa abbastanza buona.

 

Approfondimenti sull’edizione cartacea de “La Nuova del Sud”

di Antonio Croglia

(Nella foto l’undici della Murese sceso in campo nell’ultimo turno di coppa)