Emergenza Covid, in arrivo tre team della Difesa

POTENZA- Per incrementare lo screening scolastico, offrire supporto alle Aziende sanitarie ed accelerare le vaccinazioni domiciliari, il Comando operativo di vertice interforze e la Struttura del commissario straordinario per l’emergenza Covid, Francesco Paolo Figliuolo, hanno risposto alla richiesta della Regione Basilicata inviando tre team della Difesa.

Preoccupano i cinque decessi che si sono registrati nelle ultime ore, tre al Madonna delle Grazie di Matera, si tratta di un uomo di Pomarico ed una donna residente nella città dei Sassi, entrambi non vaccinati più un uomo di Accettura che invece era fermo al primo ciclo. Altri due uomini di 69 e 76 anni hanno perso la vita al San Carlo di potenza altri risiedevano a Venosa e Senise e non erano vaccinati. In tutto sono 12 le vittime in appena quattro giorni. Finora sono 635 le vittime del covid in regione. Sale a 90 il numero di ricoveri.