16 Oct 2019
BREAKING NEWS
Home / Cronaca  / Facoltà di Medicina, l’Unibas disponibile al confronto: ma servono altre risorse

Facoltà di Medicina, l’Unibas disponibile al confronto: ma servono altre risorse

POTENZA- Disponibili a discuterne a un tavolo istituzionale purché venga avviato un progetto serio, garantito da finanziamenti necessari per sostenere ricerca e innovazione in campo medico-sanitario. Così, in sintesi, la professoressa Aurelia Sole, rettrice dell’Università degli Studi di Basilicata entra, dopo essere stata contattata dalla Nuova, nel dibattito sulla possibilità di istituire un corso di Laurea in Medicina e chirurgia all’Unibas. «Un progetto complesso – ha dichiarato da noi interpellata la rettrice – ma per il quale l’Università è disponibile a lavorare di concerto con le istituzioni. L’Università della Basilicata ha un rapporto molto stretto con la Regione che deve continuare a garantire il sostegno al suo Ateneo». L’argomento è tornato di stretta attualità all’indomani delle sollecitazioni di quanti, dalle stesse istituzioni, proprio nei giorni scorsi, hanno sollevato l’ipotesi in questione nell’ambito della seduta del consiglio comunale di Potenza, dedicato al rilancio del ruolo dell’ospedale San Carlo. L’ultimo a prendere posizione in merito è stato il vicepresidente del parlamentino lucano, Vincenzo Baldassarre.

 

Approfondimenti sull’edizione cartacea de “La Nuova del Sud”

di Mara Risola