18 Aug 2019
BREAKING NEWS
Home / Potenza e Provincia  / Alto-Basento Melandro  / Fca, centinaia di operai dello stabilimento di Melfi rischiano di restare a piedi ad agosto

Fca, centinaia di operai dello stabilimento di Melfi rischiano di restare a piedi ad agosto

AVIGLIANO – Agosto è tradizionalmente il mese del mare, del sole e delle ferie. Non per tutti. La produzione della Fca a San Nicola di Melfi non si arresta del tutto anche se subisce un piccolo rallentamento. Per questo la decisione della soppressione del servizio pullman da Ruoti (oltre che da Grassano, Tricarico, Muro Lucano, Nova Siri e Cancellara) verso lo stabilimento melfitano, da parte dell’ufficio viabilità e trasporti della Provincia di Potenza non è piaciuta né ai lavoratori né tantomeno ai sindacati. Centinaia di operai rischiano di rimanere “a piedi” o comunque di dover provvedere a spese proprie a raggiungere lo stabilimento di San Nicola di Melfi. Un disagio che le maestranze vorrebbero evitare. A tal proposito la Uilm ha sollecitato la stessa Provincia di Potenza a rivedere la propria decisione e tornare sui propri passi e a trovare una soluzione al problema, chiedendo di mantenere il servizio e non sopprimerlo per evitare molti disagi ai lavoratori della Fca.

 

Approfondimenti sull’edizione cartacea de “La Nuova del Sud”

di Donato Valvano