Ferragosto di sangue: in uno scontro frontale tra Acerenza e Forenza perde la vita un 22enne

FORENZA – Tragico incidente nel tardo pomeriggio di ieri, intorno alle 18.30, in contrada Piro Sorba a Forenza. Nello scontro frontale fra una Dacia e una Punto ha perso la vita un 22enne. Nel sinistro sono rimaste coinvolte 4 persone. I Vigili del fuoco del Comando di Potenza, con il personale in servizio presso le sedi distaccate di Melfi e Palazzo San Gervasio, arrivati sul posto hanno trovato una delle due autovetture in una scarpata. Per recuperare il mezzo è stato necessario l’intervento dell’autogrù proveniente dalla sede centrale. Sul posto Carabinieri, Polizia Locale e 118

Il giovane deceduto, che viaggiava con un amico, rientrava da una gita per il ferragosto. Ancora tutte da chiarire la dinamica dell’incidente. Forse a provocare la tragedia la velocità eccessiva del mezzo su cui viaggiavano i due ragazzi.  Sotto shock la comunità di Forenza. “Abbiamo il cuore spezzato” ha detto il sindaco, Francesco Mastandrea 

Sull’altra vettura viaggiava  una coppia, moglie e marito. I feriti sono trasportati al San Carlo di Potenza. Le condizioni del 22enne sono apparse da subito gravissime, è deceduto poco dopo l’arrivo in ospedale. L’altro ragazzo, che ha riportato gravi fratture agli arti inferiori, ha subito un’operazione chirurgica. Non sarebbe in pericolo di vita. Non preoccupanti le ferite riportate dai coniugi.