16 Sep 2019
BREAKING NEWS
Home / Apertura  / Fondi Ue, nessun rischio disimpegno. Il ministro Lezzi promuove la Basilicata

Fondi Ue, nessun rischio disimpegno. Il ministro Lezzi promuove la Basilicata

POTENZA – La lunga giornata in Basilicata del ministro per il Sud, Barbara Lezzi, è iniziata con una visita al palazzo di governo di Potenza. Arrivata in treno a Salerno e in auto fino al capoluogo lucano, la rappresentante del governo nazionale ha incontrato poco dopo le 10 il Prefetto, Giovanna Cagliostro, per un breve momento istituzionale. Quindi ha salutato una rappresentanza delle forze dell’ordine, prima di lasciare piazza Mario Pagano, che ospita la sede della Prefettura ed il Consiglio provinciale di Potenza e dirigersi verso via Verrastro, luogo dei palazzi del governo regionale. Arrivata davanti alla sede della giunta, la Lezzi ha trovato davanti all’ingresso un gruppo di lavoratori della clinica privata Liccioni, in presidio da alcuni giorni, perché licenziati da un anno ed ancora senza occupazione. In Regione, accolta dal vicepresidente Franconi, dagli assessori della giunta e daidirigenti regionali (erano presenti anche diversi consiglieri regionali), il ministro ha fatto subito il punto sulla spesa dei fondi europei. “Dopo aver fatto le mie valutazioni, non credo che per la Basilicata ci siano rischi di disimpegno. Siamo venuti oggi in Regione per sincerarci proprio di questo: al 31 dicembre 2018 non si perderanno i rimborsi”.

 

Approfondimenti sull’edizione cartacea de “La Nuova del Sud”