Gdf, medico del Vulture occulta ricavi per 250mila euro

RIONERO IN V. – E’ accusato di aver nascosto al fisco ricavi per circa 250mila euro. Un medico operante nel Vulture-Melfese è stato scoperto dai finanzieri della Tenenza di Rionero in Vulture, nell’ambito delle attività finalizzate alla lotta all’evasione fiscale e del sommerso d’azienda. Il professionista, impegnato nel settore dei servizi degli studi medici di medicina generale, ha esercitato l’attività senza dichiarare al Fisco i propri redditi, risultando quindi evasore totale. La verifica fiscale nei confronti del professionista effettuata dalle fiamme gialle della città del Vulture ha riguardato le annualità 2014, 2015 e 2016 per le quali il medico aveva omesso la presentazione delle relative dichiarazioni dei redditi.

Approfondimenti sull’edizione cartacea de “La Nuova del Sud”