27 May 2019
BREAKING NEWS
Home / Apertura  / Inchiesta Sanità, il gip conferma i domiciliari per il governatore. Lui attende il Riesame

Inchiesta Sanità, il gip conferma i domiciliari per il governatore. Lui attende il Riesame

POTENZA- Il presidente della Regione Basilicata Marcello Pittella resterà ai domiciliari almeno fino a domenica, quando scadrà il termine per il deposito della decisione del Riesame che si è riunito ieri al palazzo di giustizia di Potenza. Nel corso dell’udienza, a cui ha partecipato anche il goverantore lucano affiancato dai suoi legali Antonello Cimadomo e Emilio Nicola Buccico, sono stati proiettati alcuni filmati relativi a specifici elementi contenuti nell’ordinanza del giudice per le indagini preliminari Angela Rosa Nettis che, qualche ora prima che si celebrasse l’udienza nel capoluogo di regione, aveva confermato la permanenza delle esigenze cautelari disposte per Pittella nell’ambito dell’inchiesta della Procura di Matera sulla concorsopoli nella sanità lucana. Un passaggio quest’ultimo che pare non preoccupare gli avvocati del presidente della Regione, i quali hanno chiesto al collegio del tribunale della libertà l’annullamento della misura cautelare.

 

Approfondimenti sull’edizione cartacea de “La Nuova del Sud”