Inferno ieri sera a Pisticci, vigili del fuoco al lavoro fino all’alba in contrada La Pietra. In fumo 20 ettari di vegetazione. Sul posto i carabinieri

PISTICCI- Sono andate avanti l’intera notte scorsa le operazioni di spegnimento del vasto incendio che si è sviluppato nella serata di ieri in contrada “La Pietra” nel territorio del comune di Pisticci. In fumo circa 22 ettari di cespugliato, incolto, sterpaglie, macchia mediterranea e alberi. Non si sono registrati danni a persone.

A supporto della squadre dei vigili del fuoco di Ferrandina e Tinchi, una squadra di volontari e alcuni cittadini. I caschi rossi hanno concluso l’intervento all’alba di oggi ed è in atto la bonifica. Sul posto anche i carabinieri.