Latronico, cinghiali sempre più “residenti”: beccati a spasso per le vie del centro

LATRONICO – Ungulati sempre più “padroni” dei centri abitati lucani. Dopo la foto di due settimane fa scattata nella centralissima XXV aprile di Lauria, con cinque cinghiali che in tutta tranquillità “esploravano” un giardinetto urbano, anche nella serata di mercoledì, un video diventato virale in poche ore, riprende cinghiali a spasso nel pieno centro di Latronico. A postarlo sul suo profilo facebook è il primo cittadino del centro termale Fausto De Maria, il quale, ha anche commentato fornendo informazioni e lanciando un appello a istituzioni ed enti preposti: “La questione cinghiali è un’emergenza in tutta la nostra regione e non solo, dagli ultimi dati si parla di oltre 120.000 cinghiali presenti solo nella nostra Basilicata. L’anno scorso siamo stati uno dei pochi comuni che abbiamo firmato l’ordinanza per l’abbattimento/cattura di cinghiali sul territorio comunale con la nomina di responsabili (ovviamente cacciatori) che, nel rispetto di tutte le norme di sicurezza per la popolazione, dovevano coordinare le operazioni di abbattimento e cattura”.

 

Approfondimenti sull’edizione cartacea de “La Nuova del Sud”

di Giacomo Bloisi