22 Sep 2019
BREAKING NEWS
Home / Potenza e Provincia  / Lavello, Catapano lascia. Al suo posto la Di Giacomo

Lavello, Catapano lascia. Al suo posto la Di Giacomo

LAVELLO – Ecco, dopo il nostro anticipo di un probabile decreto del sindaco Altobello circa il cambio di guardia tra l’assessore Catapano e il consigliere comunale Di Giacomo, inserito in un discorso complessivo di verifica politico-amministrativo, che l’assessora Rachele Catapano, anticipa il probabile decreto di sostituzione e si dimette, con decorrenza 8 giugno, per questioni personali con un arrivederci. Perché? La nota dell’assessora all’istruzione e agricoltura Rachele Liliana Catapano: “Dopo 11 mesi dall’insediamento dell’Amministrazione Comunale, che mi ha visto coinvolta come assessora delegata alle politiche dell’Istruzione, sociali, agricoltura e tutela animali, ho chiesto al sindaco del comune di Lavello di sollevarmi, temporaneamente, dall’incarico. Questa mia decisione, dovuta a motivi strettamente personali, è legata alla mia impossibilità di garantire una presenza costante e lo stesso impegno profuso in questi primi mesi. In questo periodo, che coincide con la prima fase di verifica politico amministrativa e che si è concretizzata con il documento sottoscritto da tutti i consiglieri del gruppo “Si può fare”, ho svolto la mia esperienza in modo appassionato e assiduo ma ora, ripeto, con molto rammarico, e per motivi strettamente personali, non potrò dedicare il tempo necessario”.

 

Approfondimenti sull’edizione cartacea de “La Nuova del Sud”

di Donato Masiello