13 Dec 2019
BREAKING NEWS
Home / Cronaca  / Matera 2019, 450 eventi nei primi sei mesi: venduti 36mila passaporti

Matera 2019, 450 eventi nei primi sei mesi: venduti 36mila passaporti

MATERA – Venduti oltre 36mila passatori, con una netta prevalenza dei lucani sui turisti. In 17.900 lo hanno già utilizzato almeno una volta. Quattrocentocinquanta gli eventi fin qui organizzati, di cui ben il 67% si sono svolti a Matera e il restante 33% in altri centri della Basilicata. 180 i progetti totali elaborati, di cui il 68% già attivati il 27 già conclusi ed il 5 per cento ancora da attivare. L’82 per cento della produzione totale si caratterizza per essere nuova e originale. Sono solo alcuni dei numeri sviscerati ieri a Roma presso la sede del Mibact dalla dirigenza della Fondazione MateraBasilicata 2019 e dal Comune di Matera durante la presentazione del dossier relativo ai primi sei mesi da capitale europea della cultura. In totale gli accessi agli eventi (ossia di persone con e senza Passaporto) è quantificato in 80 mila persone a cui si aggiungono le 50 mila della cerimonia inaugurale. Tra le attività più seguito al momento la mostra Rinascimento con 11.000 accessi; a seguire Ars Excavandi 9.000; Materia Pietra 3000; I-Dea 1250; La Secretissima camera de lo core 1000 e Memori 800. Per quanto riguarda gli Spettacoli dal vivo, il più seguito al momento è Circus con 7000 accessi totali, Future Digs 2500 Purgatorio 1000.

 

Approfondimenti sull’edizione cartacea de “La Nuova del Sud”