Matera 2019, omaggio hollywoodiano a Coppola e alla città dei Sassi a Los Angeles

BERNALDA- Sarà dedicato al regista Francis Ford Coppola, 80 anni, il prossimo 7 aprile e alla città di Matera, capitale europea della cultura 2019, il 14esimo Los Angeles Italia – Film Fashion and Art Fest. Dal 17 al 23 febbraio, al Teatro Cinese di Hollywood, la manifestazione sulle eccellenze nazionali ed italoamericane, come da tradizione precederà la notte degli Oscar (domenica 24). “Un’altra favolosa occasione di aggregazione per le nostre culture nel mito del leggendario autore Coppola e di una città-perla italiana, Matera, esaltata dal grande cinema internazionale”, sottolinea Hayma Washington, già presidente degli Emmys, nella sua veste di Chairman di La-Italia 2019, che per l’occasione sarà affiancata da una madrina lucano-americana: l’attrice Sofia Milos originaria di Picerno. “Quale migliore occasione per celebrare Coppola nell’anno in cui la terra di cui la sua famiglia è originaria, la Basilicata, è al centro dell’attenzione del mondo?”, dice Pascal Vicedomini, fondatore di La Italia, annunciando una retrospettiva dedicata al celebre autore (che prevede anche la trilogia de Il Padrino e Rusty il selvaggio) nonché la proiezione speciale di alcune opere realizzare in Basilicata, come “I Basilischi” di Lina Wertmüller, “Il Vangelo Secondo Matteo” di Pier Paolo Pasolini, “Cristo si è fermato a Eboli” di Francesco Rosi, “Il Sole anche di Notte” di Paolo e Vittorio Taviani, “L’uomo delle stelle” di Giuseppe Tornatore, “Del Perduto amore” di Michele Placido, “Io Non Ho Paura” di Gabriele Salvatores, “Basilicata Coast to Coast”, di Rocco Papaleo, e il recente “I moschettieri del re” di Giovanni Veronesi. Los Angeles Italia – Film Fashion and Art Fest è promosso dall’Istituto Capri nel mondo con sostegno del Mibact – Dg Cinema, il patrocinio del Maeci, la partecipazione dell’Ice insieme a Intesa Sanpaolo, Ambi Media Group, Tatatu, Rainbow Group, Rai Com ed Isaia.