Matera, atti vandalici e offese ai turisti

MATERA – Il presidente di Assoturismo di Confesercenti – Gianni Genco – in questi giorni, su segnalazione di alcuni albergatori e ristoratori, è intervenuto presso il Comune di Matera e l’Arma dei Carabinieri per denunciare una serie di atti vandalici.

Molteplici danni a cose, ma non solo. Alcune persone sarebbero state avvicinate in Vico Lombardi e dintorni – negli antichi Rioni Sassi – da alcuni giovani che hanno arrecato danni agli esterni di alcune strutture e rivolto ai turisti frasi ingiuriose. Il Presidente Genco confida nell’operato delle Forze dell’Ordine “che, come già in passato, sapranno prontamente intervenire a tutela dell’ordine pubblico”.