14 Nov 2019
BREAKING NEWS
Home / Matera e Provincia  / Matera città  / Matera, Casino sul Madonna delle Grazie: “Chi ha creato il problema adesso fa il paladino”

Matera, Casino sul Madonna delle Grazie: “Chi ha creato il problema adesso fa il paladino”

MATERA — “E’ in atto un’analisi attenta dello stato dell’arte della Sanità Lucana, grazie ad un approccio pragmatico messo in atto dalla nuova giunta a guida del presidente Bardi, e nello specifico dell’assessore competente Rocco Leone”. “La loro azione va in una unica direzione: non consentire che il Santa Maria delle Grazie di Matera venga lasciato nello stato attuale, con carenze strutturali e gestionali non in linea con il ruolo di Matera, che è orientata a diventare sempre più un grande attrattore turistico, già in questo 2019, ma sicuramente anche negli anni futuri”. L’Onorevole Michele Casino interviene sul tema della Sanità lucana, in particolare riguardo il nosocomio materano, spesso citato nella cronaca nelle ultime settimane. “In tema di sanità, i cittadini materani sono, di fatto, penalizzati a causa di problemi gestionali conseguenti a scelte non oculate, operate dalla passata amministrazione, e che oggi saltano fuori come nodi al pettine. Non erano né impreviste né imprevedibili, la nuova amministrazione ne è venuta a conoscenza da poco ma già si sta attivando, per gestirle al meglio in tempi brevi. Parliamo di criticità notevoli, quali la mancata programmazione pluriennale, la carenza di personale medico e paramedico, situazioni stigmatizzate da un’analisi attenta, attuata oggi grazie al nuovo corso politico che interessa la Regione, e che dimostra che le scelte del passato siano state gravemente penalizzanti per il comparto della sanità a Matera. La politica ha il dovere di programmare per evitare che si inneschino tali criticità, mentre spetterebbe al direttore generale delle Asm di attuare le azioni necessarie affinché le problematiche vengano opportunamente risolte”.

 

Approfondimenti sull’edizione cartacea de “La Nuova del Sud”