Matera, gli ex locali dell’Acquedotto Lucano ospiteranno la “casa del cinema”

Si chiamerà “Casa del cinema” e sorgerà a Matera, in via Lucana, all’ombra del castello tramontano, negli ex locali dell’acquedotto lucano. Una posizione privilegiata per un hub interamente dedicato all’audiovisivo annunciato come chicca finale all’Audiovisual producer summit dal sindaco di Matera Domenico bennardi e dal presidente di lucana film commission Roberto stabile.

Al suo interno, la casa del cinema ospiterà l’ufficio cinema del comune, gli uffici materani di lucana film commission, e tutte le start-up, le associazioni e le aziende di produzione audiovisiva del territorio, per creare una sorta di cuore pulsante cinematografico della città di Matera che, insieme a tutto il resto della Basilicata, si propone finalmente come parte attiva nelle produzioni dopo molti anni di “passività” prestandosi solo come straordinario sfondo delle maggiori produzioni mondiali.