18 Sep 2019
BREAKING NEWS
Home / Matera e Provincia  / Cronaca  / Matera, insulti e minacce dal “branco”. Brutta avventura per quattro ragazzi

Matera, insulti e minacce dal “branco”. Brutta avventura per quattro ragazzi

MATERA – Fa discutere e interrogare l’episodio avvenuto alla periferia nord della città dei sassi praticamente alla vigilia di Ferragosto, nella notte tra martedì e mercoledì. Quattro ragazzi in palese inferiorità numerica si sono ritrovati a dover fronteggiare un gruppo di dieci ragazzi dai quali hanno ricevuto una serie di insulti e minacce. Un’escalation di toni che ha portato il “branco” a intimidire i quattro giovani anche grazie all’utlizzo di due auto per bloccarne le vie di fuga. Automobili guidate da due maggiorenni. Fortunatamente l’intervento dei carabinieri e della polizia ha evitato guai peggiori consentendo loro di rientrare a casa senza ulteriori problemi ma l’episodio di contrada Pantano deve far riflettere. Le forze dell’ordine stanno indagando potendo contare anche sulla denuncia di una delle vittime per tenere alta l’attenzione su un episodio di omofobia che avviene a un mese di distanza dal Matera Heroes Pride, evento che tracciava tutt’altra strada.