Matera, si introduce in un’auto in sosta e ruba il cellulare. I carabinieri arrestano un pregiudicato barese

MATERA – I carabinieri della Compagnia di Matera hanno arrestato un 57enne originario di Bari per furto aggravato. L’uomo, approfittando della mancata chiusura di un’autovettura in sosta nei pressi dell’ospedale, si è introdotto all’interno del veicolo per impossessarsi di un telefono cellulare che era stato lasciato in carica. L’azione delittuosa però non è passata inosservata, infatti, alcuni passanti, resisi conto di quanto stava accadendo, hanno chiesto l’intervento dei carabinieri fornendo una descrizione accurata del malfattore. Rintracciato, l’autore del furto è stato tratto in arresto e il cellulare consegnato al legittimo proprietario.

Dall’inizio dell’anno, a Matera, sono state individuate e denunciate all’autorità giudiziaria 17 persone accusate di furti perpetrati in città.