Minaccia la mamma per avere i soldi per la droga, in manette un 18enne

MATERA – Un ragazzo di 18 anni di Matera, tossicodipendente, è stato arrestato dalla polizia in flagranza di reato con le accuse di maltrattamenti in famiglia e resistenza a pubblico ufficiale.

Nell’ultimo anno e mezzo, in crisi di astinenza, il giovane aveva più volte minacciato la madre e danneggiato la casa tutte le volte che la mamma gli negava il denaro per l’acquisto di sostanze stupefacenti. Il giovane – denunciato dalla madre – ora si trova agli arresti domiciliari nell’abitazione del padre, che è separato dalla donna.