Nuoto: Acerenza super, bronzo negli 800 agli Assoluti e primato personale

RICCIONE- Domenico Acerenza in versione super ai Campionati italiani assoluti. Per il nuotatore di Sasso di Castalda ieri è arrivata un’altra medaglia, di bronzo negli 800 stile libero a Riccione è terzo con 7’47”20 dietro a due mostri sacri come Detti e Paltrinieri. Il nuotatore di Sasso arriva a 3 secondi e 37 e abbassa di 4 secondi il suo personale e ottiene il pass per il mondiale coreano di quest’estate. Una gara stratosferica per Acerenza che rimane fuori dal podio solamente al primo passaggio per poi tenere sempre stretto in pugno il terzo posto, conservandolo fino alla fine. Per Acerenza un’altra medaglia di bronzo dopo quella conquistata martedì nei 400 stile libero.

 

Approfondimenti sull’edizione cartacea de “La Nuova del Sud”