16 Jul 2019
BREAKING NEWS
Home / Apertura  / Pd, è bagarre sul fuorionda di Di Maio

Pd, è bagarre sul fuorionda di Di Maio

POTENZA- Il “fuorionda” del governatore pugliese con il ministro e leader 5 stelle Di Maio su Matera 2019, catturato dalle telecamere di Trmh24 e ripreso ieri in tutti i suoi particolari anche dalla Nuova, si è trasformato in occasione di polemica politica e pre-elettorale. E’ stato lo stesso Emiliano, quando il “caso” ha montato passando dai social ai commenti politici, a tentare, attraverso twitter, di rettificare il suo pensiero. “Il ministro Luigi Di Maio sa benissimo che Matera è in Basilicata e sa altrettanto bene che il sostegno della Puglia a Matera capitale europea della cultura è fondamentale, per questo mi ha fatto le domande, tutte pertinenti, cui ho risposto”. Queste le parole affidate a twitter rispetto alla risposta data a Di Maio alla sua domanda (“Con Matera cosa state facendo?”) e che abbiamo trascritto ieri attraverso la lettura del “labiale”, nonostante il suo tentativo di coprire le labbra con una mano: “Stiamo finendo la ferrovia. Ed è un investimento tutto pugliese. Sennò quelli non hanno la stazione…”.

 

Approfondimenti sull’edizione cartacea de “La Nuova del Sud”