15 Oct 2019
BREAKING NEWS
Home / Cronaca  / Policoro, agguato a pochi passi dall’ospedale: c’è un fermo

Policoro, agguato a pochi passi dall’ospedale: c’è un fermo

POLICORO – Un agguato in piena regola, quasi sicuramente un tentato regolamento di conti nell’ambito della criminalità locale. A Policoro, giovedì sera, intorno alle 22.30 Vincenzo Mitidieri (56 anni) e Mario Lorito (49 anni) sono rimasti gravemente feriti dopo essere stati raggiunti da alcuni colpi di pistola (tre o quattro complessivamente) sparati da distanza abbastanza ravvicinata. I due, già noti alle forze dell’ordine per il loro coinvolgimento in passato in operazioni di contrasto alla criminalità nel Metapontino, sono ricoverati in ospedale, uno a Potenza e l’altro a Policoro, entrambi in prognosi riservata. Tutto è accaduto nel giro di pochi secondi, a pochi metri dall’ospedale: Mitidieri e Lorito erano appena scesi dall’auto, quando sono stati avvicinati da una persona che ha iniziato a fare fuoco, a pochi metri da un chiosco di panini.

 

Approfondimenti sull’edizione cartacea de “La Nuova del Sud”